Adeguamento GDPR Privacy

Il 25 Maggio 2018 è entrato in vigore il GDPR Nuovo Regolamento sulla Privacy che sostituisce il “Codice Privacy” del Gennaio 2004. Entro tale data tutti gli Stati membri dovevano adeguarsi attenendosi alle raccomandazioni emanate dall’Unione Europea.

Con il Regolamento GDPR 2018 cambia in maniera radicale l’approccio alla protezione dei dati: imprese ed enti devono operare seguendo il principio di responsabilizzazione (“accountability”), considerando la protezione dei dati non come obbligo formale, ma come una parte integrante e permanente delle loro attività e promuovere consapevolezza negli utenti sui loro diritti e le loro libertà.

Cosa è cambiato?

Le novità principali riguardano le regole sul trattamento dei dati personali che non potranno essere limitati nel tempo ma funzionali al motivo per il quale sono stati raccolti. Il consenso del consumatore/cliente, inoltre, dovrà essere sempre esplicito e le modalità di utilizzo dei dati dovranno essere spiegate in modo chiaro e semplice.

Tra le novità.

  • Nuovo concetto di scadenza dei dati
  • Maggiore responsabilità del titolare del trattamento dei dati
  • Il consenso sempre preventivo ed inequivocabile
  • Possibilità di revoca in qualsiasi momento
  • Introduzione del concetto di “data breach”
  • Introduzione della figura del Responsabile della Protezione dei Dati Personali (DPO)
  • Introduzione del “diritto all’oblio”
  • Introduzione del “diritto di limitazione del trattamento”
  • Introduzione del registro delle operazioni di trattamento
  • Comunicazione entro 72 ore eventuale violazione dei dati della privacy al Garante

Sanzioni e Responsabilità

Da diffida amministrativa di € 500 a sanzioni fino a 20 milioni di euro o il 4% del fatturato annuo.

Per mettersi in regola

DBWAY fornisce un servizio che consente ad imprese e organizzazioni di creare e mantenere un sistema idoneo di gestione per la sicurezza delle Informazioni conforme alla normativa in vigore, con costi contenuti e ausilio di software appropriati.

Leggi le FAQ

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *